Warning: array_slice() expects parameter 1 to be array, null given in /web/htdocs/www.confartigianatoisontino.it/home/lib/class.MyWrapper.php on line 304
Confartigianato isontino: dalla parte degli artigiani

Una realtà
che rappresenta
1.500 aziende
e 26 categorie
nell'ambito produttivo, manifatturiero e dei servizi Confartigianato isontino: una grande risorsa del territorio
una GRANDE SQUADRA

scarica l'ultimo numero di Informaimpresa

Scarica l'ultimo numero per essere sempre aggiornato
Archivio arretrati

Corsi di formazione e aggiornamento addetti al primo soccorso – Gruppo A,BC

 

Integra FVG, società di servizi partecipata da Confartigianato Imprese Gorizia, organizza i corsi di formazione e aggiornamento per addetti al primo soccorso:

- GRUPPO A (in conformità al D.lgs. 81/08 art.37 e art.45, D.M. 388/2003 art.3, all.3).

- GRUPPO BC (in conformità al D.lgs. 81/08 art.37 e art.45, D.M. 388/2003 art.3, all.4).

I corsi si svolgeranno presso la Sala Riunioni dell’Ufficio Confartigianato di Gradisca d’Isonzo, in Borgo S.M. Maddalena 2, durante il mese di Giugno e Luglio 2018: il calendario specifico ed i relativi costi sono disponibili all’interno dei moduli di adesione allegati.

All’interno del corso verranno trattati i temi seguenti temi:

- Come allertare il sistema di soccorso

- Cause e circostanze dell’infortunio (luogo dell’infortunio, numero delle persone coinvolte, stato degli infortunati, ecc.)

- Comunicare le predette informazioni in maniera chiara e precisa ai Servizi di assistenza sanitaria di emergenza

- Come riconoscere un’emergenza sanitaria

- Scena dell’infortunio: raccolta delle informazioni, previsione dei pericoli evidenti e di quelli probabili

- Accertamento delle condizioni psicofisiche del lavoratore infortunato, funzioni vitali: polso, pressione, respiro, stato di coscienza, ipotermia ed ipertermia.

- Nozioni elementari di anatomia e fisiologia dell’apparato cardiovascolare e respiratorio

- Tecniche di autoprotezione del personale addetto al pronto soccorso

- Come attuare gli interventi di primo soccorso: sostenimento delle funzioni vitali (posizionamento dell’infortunato e manovre per la pervietà delle prime vie aeree, respirazione artificiale, massaggio cardiaco esterno)

- Riconoscimento e limiti d’intervento di primo soccorso: lipotimia, sincope, shock, edema polmonare acuto, crisi asmatica, dolore acuto stenocardico, reazioni allergiche, crisi convulsive, emorragie esterne post-traumatiche e tamponamento emorragico.

- I rischi specifici presenti nell’ambito di lavoro: acquisizione delle conoscenze generali sui traumi in ambiente di lavoro

(cenni di anatomia dello scheletro, lussazioni, fratture e complicanze, traumi e lesioni cranio-encefalici e della colonna vertebrale, traumi e lesioni toracico-addominali).

- Acquisizione delle conoscenze generali sulle patologie specifiche in ambiente di lavoro (lesioni da freddo e da calore, lesioni da corrente elettrica, lesioni da agenti chimici, intossicazioni, ferite lacero contuse, emorragie esterne)

- Acquisizione delle capacità di intervento pratico (principali tecniche di comunicazione con il sistema di emergenza del S.S.N.; principali tecniche di primo soccorso nelle sindromi cerebrali acute, principali tecniche di primo soccorso nella sindrome respiratoria acuta, principali tecniche di rianimazione cardiopolmonare, principali tecniche di tamponamento emorragico, principali tecniche di sollevamento, spostamento e trasporto del traumatizzato, principali tecniche di primo soccorso in caso di esposizione accidentale ad agenti chimici e biologici. 

Al termine del corso seguirà una prova di verifica: l’esito positivo della prova, unitamente ad una presenza pari al 90% del monte ore, consentirà il rilascio dell’attestato di frequenza con verifica dell’apprendimento.

Il corso è rivolto a tutti gli Addetti al Primo Soccorso.

L’aggiornamento, obbligatorio ogni 36 mesi, è rivolto a coloro che hanno già svolto precedentemente il corso base di formazione. 

Il corso di formazione invece coinvolge tutti coloro che non hanno mai effettuato la formazione.

Il corso sarà suddiviso per tipologie di rischi: Formazione Gruppo A, Formazione Gruppo BC, Aggiornamento Gruppo A e Aggiornamento Gruppo BC.

Per dubbi in merito alla tipologia del corso a voi destinato o per maggiori informazioni, vi invitiamo a contattare la Sig.ra Cristina Gallini, tel. 0432508864 o all’indirizzo mail formazione@integrafvg.it .

In allegato potete scaricare i moduli di adesione relativi a ciascuna tipologia di corso: il modulo compilato e la distinta del pagamento tramite bonifico dovranno essere inviati tramite e-mail all’indirizzo formazione@integrafvg.it al massimo 5 giorni prima della data di inizio del corso.

Documenti allegati