Una realtà
che rappresenta
1.500 aziende
e 26 categorie
nell'ambito produttivo, manifatturiero e dei servizi Confartigianato isontino: una grande risorsa del territorio
una GRANDE SQUADRA

scarica l'ultimo numero di Informaimpresa

Scarica l'ultimo numero per essere sempre aggiornato
Archivio arretrati

Corsi di formazione e aggiornamento per datori di lavoro con funzione di responsabile del servizio di prevenzione e protezione (RSPP)

Confartigianato Imprese Gorizia in collaborazione con Integra FVG organizza i corsi di formazione e aggiornamento R.S.P.P. per i Datori di Lavoro che svolgono la funzione di Responsabile per il Servizio di Prevenzione e Protezione (R.S.P.P.), in conformità all’art. 34, art.37 del D. Lgs. 81/08 e s.m.i. ed all’Accordo Stato Regioni nr. 223/csr del 21.12.2011.

l corsi si svolgeranno presso la Sala Riunioni dell’Ufficio Confartigianato di Gradisca d’Isonzo, in Borgo S.M. Maddalena 2, durante i mesi di Settembre e Ottobre 2018: il calendario specifico ed i relativi costi sono disponibili all’interno dei moduli di adesione allegati.

All’interno dei corsi verranno trattati gli argomenti indicati nel D.Lgs 81/08 e nell’accordo Stato Regioni, di seguito specificati:

Modulo 1 (Normativo-Giuridico); Il sistema legislativo in materia di sicurezza dei lavoratori; la responsabilità civile, penale e la tutela assicurativa; la “responsabilità amministrativa delle persone giuridiche, delle società e delle associazioni, anche prive di responsabilità giuridica”; il sistema istituzionale della prevenzione; i soggetti del sistema di prevenzione aziendale secondo il D.Lgs.81/08 - compiti, obblighi, responsabilità; il sistema di qualificazione delle imprese; gli organi di vigilanza e le procedure ispettive, la delega di funzioni.

Modulo 2 (Gestionale - Gestione ed organizzazione della sicurezza): I criteri e gli strumenti per l’individuazione e la valutazione dei rischi; la considerazione degli infortuni mancanti e delle modalità di accadimento degli stessi; la considerazione delle risultanze delle attività di partecipazione dei lavoratori; il documento di valutazione dei rischi (contenuti, specificità e metodologie); i modelli di organizzazione e di gestione della sicurezza; gli obblighi connessi ai contratti di appalto o d’opera o di somministrazione; il documento unico di valutazione dei rischi da interferenza; la gestione della documentazione tecnico amministrativa; l’organizzazione della prevenzione incendi, del primo soccorso e della gestione delle emergenze; le modalità di organizzazione e di esercizio della funzione di vigilanza (comma 3 bis dell’art.18 D.Lgs.81/2008); il ruolo del responsabile e degli addetti al servizio di prevenzione e protezione.

Modulo 3 (Tecnico – Individuazione e valutazione dei rischi): I principali fattori di rischio e le relative misure tecniche, organizzative e procedurali di prevenzione e protezione; il rischio da stress lavoro-correlato; i rischi ricollegabili al genere, all’età e alla provenienza da altri paesi; i dispositivi di protezione individuale; la sorveglianza sanitaria; i criteri e strumenti per l’individuazione e la valutazione dei rischi; il rischio interferenziale  e la gestione del rischio nello svolgimento di lavori in appalto; la considerazione degli infortuni mancanti e delle risultanze delle attività di partecipazione dei lavoratori e dei preposti.

Modulo 4 (Relazionale - Formazione e consultazione dei lavoratori): l’importanza strategica dell’informazione, della formazione e dell’addestramento quali strumenti di conoscenza della realtà aziendale; le tecniche di comunicazione; il sistema delle relazioni aziendali e della comunicazione in azienda; la consultazione e la partecipazione dei rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza; natura, funzioni e modalità di nomina o di elezione dei rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza; le competenze relazionali e consapevolezza del ruolo; il lavoro di gruppo e gestione dei conflitti.

Test di apprendimento.

Per il rilascio dell’attestato dovrà essere assicurata la presenza minima pari al 90% del monte ore ed il superamento del test finale.

I corsi di formazione per datori di lavoro, coinvolgono tutti coloro che non hanno mai effettuato la formazione e che vogliono svolgere la funzione di R.S.P.P.

Il corso di aggiornamento, che ha scadenza quinquennale, è invece rivolto esclusivamente a coloro che hanno già svolto antecedentemente il corso base di formazione.

I corsi saranno suddivisi per le seguenti tipologie di rischi: Formazione attività Rischio Basso, Formazione attività  Rischio Medio, Formazione attività Rischio Alto e relativi Aggiornamenti che seguono gli stessi criteri in relazione alla tipologia di rischio.

In allegato potete scaricare i moduli di adesione relativi a ciascuna tipologia di corso: il modulo compilato e la distinta del pagamento tramite bonifico dovranno essere inviati tramite e-mail all’indirizzo formazione@integrafvg.it al massimo 5 giorni prima della data di inizio del corso.

Per dubbi in merito alla tipologia del corso (Rischio Basso, Rischio Medio, Rischio Alto) a voi destinato o per maggiori informazioni, vi invitiamo a contattare la Sig.ra Cristina Gallini, tel. 0432508864 o all’indirizzo mail formazione@integrafvg.it .

 

Documenti allegati